Fight4Fun palestra a Milano, gratosoglio, pratichiamo MMA - Thai Boxe - Kick Boxing - Grappling - Wrestling4MMA - Thai Fit - MMA Fit - Cross Training - HIIT - Thai Kids - MMA Kids - Grappling Kids.

© 2023 by a.s.d Fight4Fun C.F:97527410159. Proudly created by Zirte

Un altra domenica di debutti in casa F4F

November 28, 2017

Ciao a tutti,

anche quest’oggi mi trovo a recensire, anche se un po’ in ritardo, l’evento di Domenica organizzato da FISCAM Lombardia presso l’ormai famosa Officina della Birra di Bresso.

Purtroppo questa volta non sono potuto stare all’angolo dei nostri ragazzi ma ho mandato il neo coach e lottatore veterano Francesco Puleo a seguili e questo è quel che è successo.

 

Per questo evento siamo rimasti solo su lotta e MMA, Francesco purtroppo non ha esperienza nella striking quindi non se la sentiva di portare tutta la ciurma, ma siamo comunque riusciti ad avere quattro atleti agguerriti alla pedana di partenza, due dei quali al debutto.

 

La giornata inizia con il Grappling ed il nostro primo rappresentate sul quadrato è il buon Giacomo Marino che, dopo due eventi in crescendo in termini di prestazioni, ha intenzione di sbaragliare l’Officina.

Primo match incontra un avversario bello tignoso, inanellando una serie di clinch in stile Muay thai ma nessuno dei due riesce a trovare lo spazio per una proiezione; il nostro anfitrione cerca di piazzare un paio di manichette, un po’ frettolosamente e quindi non vanno in porto.

L’incontro prosegue così per tutto il tempo regolamentare e non avendo preso punti termina in un pareggio. Pazienza! Giacomo è come un Diesel ci mette sempre un po’ ad entrare in partita ma poi trova sempre il giusto spunto.

 

Per il secondo Match sale sul quadrato il Coach Francesco Puleo. Il superveterano inizia con il suo solito gioco, crea gli spazi proietta e finalmente, dopo tanto lavoro, trova anche il controllo a terra.

Ora inizia ad avere confidenza anche in questo frangente; l’avversario lo controlla al collo ma lui senza agitarsi in un paio di passaggi di guardia ne viene fuori, il match arriva fin sotto le corde e l’arbitro Fernandez fa riprendere in piedi dal centro.

La situazione si ripete, proiezione, controllo ma l’avversario questa volta oltre la testa trova la guardia, Francesco però non si agita e lavora con una buona postura sulle braccia dell’avversario, termina il tempo regolamentare e ci portiamo a casa la prima vittoria.

 

Ora è nuovamente la volta di Jack che parte più deciso. Situazione di clinch come prima, ma piazza un buon take down che però l’avversario recupera con un ottimo roll over.

Giacomo non si fa prendere dal panico, infila la guardia, controlla un braccio e chiude un triangolo da manuale che costringe l’avversario alla resa.

 

Conclusi i Match di grappling si passa elle MMA con i nostri debuttanti Federico e Rosario. Approdati in Fight4Fun solo a Settembre ma smaniosi di crescere velocemente e come sempre, siamo convinti non ci sia modo migliore di imparare a combattere se non quello di salire sul ring.

 

Inizia Federico Lotà, bello carico ma sfortunatamente trova un avversario molto più alto di lui.

Il match inizia con qualche buono scambio ma il nostre Fede stenta a trovare le distanze. Si trova spesso a caricare come un torello infuriato ma gli manca ancora il know how per trarre vantaggio dall’accorcio della distanza. Subisce un paio di take down che ogni volta ribalta in modo fulmineo approfittando degli errori del suo avversario; si trova nuovamente a terra e scarica una buona serie di colpi, nonostante la posizione svantaggiosa il suo avversario infine trova la monta ma per fortuna finisce il tempo. Verdetto giustamente a favore del suo avversario e prima sconfitta per il nostro atleta.

 

Chiude la giornata il nostro Rosario Molinaro che incontra una nostra vecchia conoscenza il buon Cruz. Parte con un buono scambio in piedi, questa volta è lui ad essere il più alto e sfrutta bene la distanza. L’avversario però ha molta esperienza più di lui, accorcia bene la distanza e trova il take down.

Rosario patisce ancora parecchio il lavoro a terra, tenta di venire fuori dall’impiccio ma finisce sempre in un impiccio più grosso fino a che il suo avversario trova la monta. Il nostro atleta cerca di uscire ma non c’e’ nulla da fare: Jose sistema il controllo e inizia a scaricare una serie di colpi che porta l’arbitro Fernandez a interrompere giustamente il Match.

 

 

Che dire, non possiamo lamentarci dei nostri guerrieri, sono di nuova generazione e quindi devono ancora crescere molto ma di certo gli attributi non gli mancano! non è da tutti salire sul quadrato dopo nemmeno tre mesi di allenamento. Loro lo hanno fatto e hanno dato il massimo e noi apprezziamo sempre chi dimostra di esserci e di impegnarsi.

Ora si torna in palestra a lavorare a testa bassa, partiamo svantaggiati dal cambio generazionale quest’anno ma come sempre non ci arrendiamo mai, ricostruiamo e torniamo più forti di prima.

Grazie a tutti per l’attenzione e godetevi il breve video con gli High lite.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Cambia la tua vita un pasto alla volta!!

January 17, 2018

1/4
Please reload

Post recenti